Top 5 | Il Migliore Pianoforte Digitale

migliore pianoforte digitaleBen ritrovate amiche ed amici della vostra affezionata Casalinga di Voghera, sono contenta di ritrovarvi davanti ad un articolo che promette davvero tanto di buono, perchè parliamo di bambini, sia piccoli che ben più cresciuti, e di come stimolarne e goderne la creatività: eh si, perchè oggi andiamo alla ricerca del miglior pianoforte digitale con il quale invitare alla musica, insegnare la musica, o far crescer sempre più le capacità dei nostri ragazzi.

Visto che la prima idea è proprio quella di avvicinare i più piccoli alla creatività, questo articolo è stato inserito nella categoria dedicata ai più piccoli, ma è appunto limitante vederla cosi, perchè tanti dei pianoforti digitali che ho visto sono tutto tranne che “un gioco da ragazzi” o almeno solamente un gioco da ragazzi.

Stesso discorso che vale per quella che è anche l’altra mia classifica Top 5 dedicata alla musica, ovvero quella relativa alle migliori batterie elettroniche che ci siano in commercio.

Tanto per cominciare va detto che la musica è un vero e proprio gioco quando si comincia da piccoli, ma che uno dei suoi illimitati orizzonti è proprio la possibilità di crescere a dismisura tanto che le nostre conoscenze e le nostre capacità si evolvono giorno dopo giorno. E cosa c’è di meglio che farlo con uno strumento che ci accompagnerà per sempre?

Il Migliore Pianoforte Digitale

vidaXL M-Audio Keystation 88 Yamaha PSR-F51
Prodotto
Dimensioni
132,5 x 39 x 77,5 cm
25 x 136,8 x 9,2 cm
38 x 99 x 16 cm
Caratteristiche
  • 88 tasti standard di pianoforte
  • Ingresso: 230 V, 50 Hz
  • Uscita: 12 V, 1000 mA
  • Tastiera MIDI portatile con 88 tasti semi-pesati sensibili alla dinamica
  • Collegamento e alimentazione via USB
  • Compatibile con iPad e altri dispositivi iOS
  • 61 tasti per un totale di 120 colori
  • Connessione cuffie Uscita 2,5 W + 2,5 W amplificatore stereo
  • Semplice, facile da usare e molto divertimento
  • Il nostro voto
    Prezzo €€€
    €€

    migliore pianoforte digitaleE’ questo l’intento principale di questo articolo, tanto per cominciare l’aiutarvi ad individuare quello che è il migliore pianoforte digitale per quello che è il vostro gusto e la vostra esigenza, e poi di trovarlo in modo che possa diventare “una guida” che accompagni i nostri ragazzi in un percorso artistico che si spera offra tante gioie nel tempo.

    Che ne pensate? Non credete anche voi che sarebbe stupendo avere in casa un pianoforte vero e proprio? Magari a coda… ma quanto costerebbe? Quanto spazio toglierebbe alla casa? Quanto forte sarebbe il suono una volta paragonato alla soglia di sopportazione dei nostri vicini di casa?

    Non sono pochi i lati “scomodi” dell’acquisto di un pianoforte vero e proprio e spesso diventano in un modo o nell’altro dei veri e proprio ostacoli insormontabili che portano a desistere anche chi più determinato.

    Perché dico questo? Perché il migliore pianoforte digitale che saprete scegliere vi offrirà una soluzione a ciascuna di queste problematiche, rispondendo ad una ad una in modo estremamente convincente.

    Costa tanto? Non è vero, sono di tutti i prezzi tutti accessibili.

     Occupa spazio? Men che meno perchè non solo è compatto  leggero ma potrete eventualmente anche riporlo via. Quanto potrebbe disturbare?

    Anche zero, dipende da voi… potrete infatti regolare il volume ed usarlo eventualmente anche in cuffia! Abbastanza da vederci del bello anche voi?

    E questo non è nulla.

    Prima di accompagnarvi in quella che è la mia vera e propria selezione Top 5 della Casalinga di Voghera alla ricerca del migliore pianoforte elettrico voglio come al solito guidarvi in quello che è il metodo della Casalinga di Voghera, quello che è il mio marchio di fabbrica che distingue tutti i miei articoli al di là di quello che ne sia l’argomento di partenza.

    Che siate miei lettori abituali o meno, ecco a voi il momento di andare al passo successivo: quello in cui la Casalinga si presenta con il suo modo di pensare prima di usarlo per darvi tanti altri nuovi consigli con questa nuovissima Top 5.

     

    Pianoforte Digitale – La Mia Selezione

    Come nascono le mie classifiche Top 5 della Casalinga di Voghera? Ancora prima di dirvi come mi piace dirvi il perchè: ho deciso di impostare tutte le mie classifiche secondo lo stesso metodo così da permettere sempre una risposta il più aperta possibile a quella che è una generale domanda di qualità: lo abbiamo detto spesso, ad ognuno il suo, non c’è un vero “migliore assoluto” perché sono in verità le nostre esigenze specifiche a delineare quella che debba essere la nostra vera risposta.

    La mia convinzione è che tutti debbano trovare uno strumento davvero adatto alla propria necessità e che il mio ruolo sia selezionarli in modo che l’offerta faccia al caso di più persone possibili: come faccio? Parto appunto dal bisogno.

    La vostra esigenza è di un prodotto eccezionale che sovrasti qualsiasi altro e siete pronti a spendere qualsiasi cifra per farlo vostro? Avrete le vostre possibilità. La vostra esigenza è di spendere poco pur acquistando un prodotto di buona qualità che offra più di quanto così? Grazie al “metodo Casalinga di Voghera” anche voi avrete le vostre possibilità.

    Come faccio? Metto insieme le mie Top 5 combinando due prodotti che rappresentino il non plus ultra della categoria, aggiungendoci poi due prodotti che eccellano per rapporto qualità/prezzo ed in fine un ultimo che sia il meglio che possiate acquistare al minore del prezzo.

    Una pretesa impossibile? Tutt’altro, e lo dimostrano non solo le decine e decine di classifiche Top 5 presenti sul sito della Casalinga di Voghera, ma soprattutto le centinaia e centinaia di consigli già dispensati in giro per l’Italia.

    Volete vedere come funziona in pratica nella ricerca del miglior pianoforte digitale presente in commercio?

    Non avete da aspettare più di quanto abbiate già fatto, perchè quella che segue è la mia nuovissima selezione di prodotti concepiti per spalancare le porte dell’arte ai vostri ragazzi!

    Yamaha PB 45B

    migliore pianoforte digitaleCome dicevamo la classifica Top 5 della Casalinga di Voghera comincia sempre con un prodotto veramente top di gamma, quello che meglio interpreti il senso stesso della categoria a cui appartiene: è questo il caso dell’eccezionale Yamaha PB 45B, un esempio perfetto di quello che per molti sarà il migliore pianoforte digitale disponibile sul mercato.

    Si tratta di una tastiera ad ottantotto tasti, esattamente come un vero e proprio pianoforte, attraverso i quali poter suonare sfruttando le ben 10 diverse voci polifoniche come le 64 note disponibili.

    Tante sono le funzioni presenti: come quella per l’accordatura fine, per il metronomo incorporato e per tutte le funzionalità con le quali divertirvi di più ed imparare velocemente.

    Ma non solo, perchè potrete anche collegare questo esempio di migliori pianoforte digitale Yamaha PB 45B anche al vostro computer via cavo USB, così come poterlo utilizzare direttamente in cuffia evitando qualsiasi noia a chi vi circonda anche quando avete tutta l’intenzione di suonare al massimo volume possibile

    Ma guardiamo un attimo anche quelli che sono gli accessori disponibili con lo strumento, come il comodo leggio e l’efficace pedale per intervenire sul ritmo, accessori che completano un oggetto che nasce per essere tra i più venduti ed i più apprezzati del suo genere.

    migliore pianoforte digitaleUn’ultima menzione va poi alla sua “fisicità” , che si riduce a quella di una tastiera di 11 kg di peso che può venire richiusa sulle sue gambe andando ad occupare un ingombro veramente minimo che la renderà agile in qualsiasi possibile ambiente.

    Ma veniamo al dunque economico, che come possiamo immaginare sarà coerente a quella che è la posizione in classifica che questo prodotto occupa: il prezzo di questo esempio di migliore pianoforte digitale non è nemmeno tanto alto se paragonato a quello di un pianoforte tradizionale anche di mediocre qualità, ma risulta comuqnue consistente almeno se paragonato a quelli che vedremo di posizione in posizione.

    Quanto costa? Lo sapete che non mi piace parlare di cifre, ma posso dire che sono sicura che nessuno di voi salterà sulla sedia quando vedrà il prezzo con il quale potrete acquistare Yamaha PB 45B con la migliore offerta di Amazon disponibile.

    Vida XL

    migliore pianoforte digitaleScendiamo quindi di una posizione per andare a presentar l’altro prodotto che va a fare il paio con quelli top di gamma inseriti in cima a questa classifica Top 5 della Casalinga di Voghera, un prodotto che farà luccicare gli occhi a tanti di voi come a tanti di quelli che già lo hanno acquistato recensendolo con entusiasmo: mi riferisco a Vida XL, un esempio di migliore pianoforte digitale piuttosto diverso da quanto visto poco fa che sta riscuotendo comunque un grande successo.

    Parliamo anche in questo caso di un pianoforte con ottantotto tasti standard che permetteranno di suonare come con un qualsiasi pianoforte tradizionale, caratterizzato da una qualità del suono veramente eccezionale e da un’usabilità adatta a tutti i pianisti anche alle prime armi che si ritroveranno a muoversi attraverso i ben 128 diversi fuori possibili ai 100 diversi stili di accompagnamento che aiuteranno ad imparare a tenere il ritmo.

    Degna di nota in questo Vida XL è sicuramente la modalità di registrazione con la quale poter appunto registrare le nostre performance e riascoltarle, permettendo così un miglioramento continuo basato sull’auto correzione, perfetto per chiunque abbia davvero voglia di imparare in breve tempo.

    migliore pianoforte digitaleTutti i materiali con cui è realizzato risultano resistenti e di prima qualità, offrendo così uno strumento solido e ben fatto che durerà a lungo negli anni e che si saprà integrare piacevolmente in qualsiasi ambiente domestico deciderete di utilizzarle il vostro Vida XL.

    Non in ultimo una menzione va ovviamente alla possibilità di utilizzarlo in cuffia, che ben si sposa con quello che è il generale orientamento didattico di questo fantastico esempio di migliore pianoforte digitale che potreste fare vostro.

    Ma qual’è il dettaglio mancante in tutto questo? Naturalmente quello economico che presto vi lascerò scoprire da voi, un dettaglio che però inserisce in modo totalmente armonico in quella che è questa classifica Top 5 della Casalinga di Voghera questo ottimo Vida XL: quello che potete spettarvi è un prezzo sicuramente consistente, ma già abbondantemente ridimensionato rispetto a quanto visto poco fa.

    Quanto è che serve per farvi arrivare a casa questo bellissimo pianoforte digitale? Come sempre ve lo lascio scoprire da soli, rimandandovi a quella che è la pagina dalla quale acquistare il vostro Vida XL sfruttando la migliore offerta di Amazon.

    Verifica Disponibilità!

    M-Audio Keystation 88

    migliore pianoforte digitaleCuriosi di vedere quello che è il primo esempio di miglior prodotto per rapporto qualità/prezzo? Eccovi accontentati con M-Audio Keystation 88, uno esempio di miglior pianoforte digitale che trova il suo successo proprio in un livello di prezzo molto più contenuto di quello che è invece il livello qualitativo di riferimento.

    Vediamo un po’ da vicino cosa offre questo prodotto oltre ai suoi ottantotto tasti semi pesati e sensibili alla dinamica con i quali suonare in modo difficilmente più realistico: tanto per cominciare offre tutti gli strumenti necessari per sfruttare tutte le numerose modalità possibili e tutti i differenti suoni messi a disposizione.

    Poi la possibilità di connettere lo strumento via USB a tutti i computer per suonare strumenti virtuali e per interfacciare il prodotto con tutti i maggiori software digitali.

    E’ proprio il software a fare da vero ago della bilancia davanti a questo prodotto, perchè permette di accedere ad una quantità di funzioni incredibile che spalancherà automaticamente gli orizzonti di quello che stiamo facendo, proiettandoci in una dimensione nella quale nessun pianoforte tradizionale potrebbe mai entrare se non attraverso un vero e proprio studio di registrazione.

    migliore pianoforte digitaleE’ tutto sommato questo il vero valore aggiunto di M-Audio Keystation 88 ed è questo che lo rende tanto ambito soprattutto da quella categoria di musicisti che cerca proprio la possibilità di collegare al computer uno strumento capace di diventare un potentissimo media musicale.

    Ma quanto costa tutta questa tecnologia? E veniamo così al secondo dettaglio fondamentale, quello legato ad un prezzo che manda automaticamente M-Audio Keystation 88 in classifica come uno dei migliori rapporti qualità/prezzo esistenti sul mercato: parliamo di una cifra che scende nettamente rispetto a quanto visto fino ad ora e che farà felici tanti di voi come già sta facendo felici tanti altri utenti.

    Quanto costa? Ma che domande, lo sapete che per scoprirlo dipende tutto da voi, il meglio che posso fare è darvi la pagina a cui trovare M-Audio Keystation 88 con il miglior prezzo possibile grazie alle offerte di Amazon.

    Verifica Disponibilità!

    Yamaha PSR-F51

    migliore pianoforte digitaleScendiamo di una posizione ma rimaniamo nel mondo dedicato ai migliori esempi di pianoforte digitale per rapporto qualità/prezzo, ovvero la quarta posizione di questa classifica Top 5 della Casalinga di Voghera occupata da quest’altro prodotto di grande valore: Yamaha PSR-F51.

    In questo caso parliamo di una tastiera da 61 tasti con 5 ottave, ovvero uno strumento portatile che fa proprio dell’agilità il suo primo punto di forza. Ma non solo, perchè all’appello ci sono anche ben 32 voci polifoniche, gli effetti di riverbero e chorus, la modalità metronomo e la possibilità di suonare in due grazie alla modalità duo.

    Tutto qui? Nemmeno per niente perchè non possono venire tralasciate le 120 voci differenti ed i 114 stili di accompagnamento tra cui scegliere per imparare a tenere il ritmo in modo sempre più preciso.

    Ma come detto è la portabilità la vera ciliegina sulla torta, portabilità rappresentata su tutto dall’utilizzo a batteria con il quale poter suonare davvero ovunque anche all’aperto o in viaggio, caratteristica più unica che rara per una tastiera di questo livello che vanta un proprio sistema di amplificazione on board come è per Yamaha PSR-F51.

    migliore pianoforte digitaleEh già, è proprio questa possibilità di usarla in movimento che ha caratterizzato la mole di vendite di questo strumento che è tra i più venduti della sua categoria, perchè Yamaha PSR-F51 è stata preferita da centinaia e centinaia di persone qualsiasi che ne sia il livello di istruzione musicale.

    Ma naturalmente non basta questo a stabilire il successo di uno strumento del genere, perchè tanto fa anche il prezzo, che come abbiamo visto è uno dei motivi principali per i quali questa tastiera si ritrova nella posizione in cui si ritrova all’interno della mia classifica Top 5 della Casalinga di Voghera alla ricerca del migliore pianoforte digitale.

    Quanto costa? Che domande… lo sapete benissimo come funziona, ma voglio comunque anticiparvi che si tratta in questo caso di un prezzo davvero alla portata di tutti che lascerà liberi di scegliere anche quelli che hanno un budget di riferimento non troppo ricco.

    Parlo di una cifra che se devo definire in una parola definirei “piccola”, ma che lascerò giudicare a voi rimandandovi alla migliore offerta di Amazon con cui acquistare Yamaha PSR-F51.

    Verifica Disponibilità!

    Rockjam RJ-661

    Last but not the least eccoci arrivare all’ultima proposta di questa classifica Top 5 della Casalinga di Voghera per andare alla ricerca di quello che potrebbe essere il vostro nuovo migliore pianoforte digitale, ultima posizione nella quale andiamo a trovare Rock Jam RJ-661, una tastiera che sono sicura vi stupirà.661-rockjam

    Cosa ci finisce nell’ultima posizione delle mie Top 5? Ci finiscono, lasciate che ve lo ricordi, quei prodotti che rappresentano per ogni categoria quello che è il meglio che si possa avere al più basso prezzo possibile: insomma quei prodotti outsider che il più delle volte si rivelano delle vere perle e tra i quali molto molto spesso si nasconde la scelta che la maggior parte delle persone andrà a preferire.

    Ma torniamo a noi e a questa bellissima Rock Jam RJ-661, una tastiera digitale con cinquantaquattro tasti che permetteranno a chiunque di entrare sin da subito nel vivo della musica.

    Dove? Dovunque, perchè anche Rock Jam RJ-661 è una tastiera portatile che funziona a batteria (6 stilo anche ricaricabili!) e che monta due altoparlanti stereo piuttosto potenti che potrete utilizzare sia con che senza l’ausilio di altoparlanti esterni e che permetteranno di amplificare anche l’ingresso per un microfono se vorrete cantare sulla base musicale del piano.

    Ovviamente non finisce qui perchè Rock Jam RJ-661 spicca anche per un enorme pannello di controllo/schermo LCD che vi permetterò di gestire tutte le funzionalità ma non solo, perchè permetterà anche di leggere la musica e di guidarvi all’interno degli spartiti come nel caso degli otto brani dimostrativi attraverso i quali imparare a muoversi sui tasti seguendo la musica.

    Solo otto? No, perchè altri trenta li potrete scaricare attraverso l’apposita App, per poi suonarli utilizzando il vostro tablet o telefono come spartito.

    661-rockjam661-rockjam661-rockjamEh si, perchè qui si parla anche di un comodissimo leggio come di appunto cinquantaquattro tasti con una risposta alla pressione assolutamente realistica che restituisce tutta la sensazione di un vero pianoforte con il quale suonare tutti e cento i toni disponibili su tutti cento ritmi sui quali è possibile suonare, oltre ovviamente al tasto di sostegno con cui prolungare le note o a quello di vibrato per farle appunto vibrare.

    Finito? Nemmeno per niente, perchè non voglio certo dimenticarmi degli otto effetti di percussioni per creare e poi seguire le basi ritmiche che più interessano.

    Non male no? E non vi ho ancora fatto menzione al costo, che poi è il motivo stesso per cui questo eccezionale Rock Jam RJ-661 si trova precisamente in questa posizione della classifica Top 5 della Casalinga di Voghera questa volta dedicata al migliore pianoforte digitale che ci sia in commercio.

    Quanto costa? Ovviamente lo faccio scoprire a voi anche questa volta, ma mi piace anticiparvi che l’alternativa economica all’acquisto di questa tastiera digitale è una pizza in due persone (o una cena per uno in un ristorante carino ma non troppo).

    Perché dico questo? Guardatelo da voi sulla pagina della migliore offerta Amazon per acquistare il vostro Rock Jam RJ-661.

    Verifica Disponibilità!

    Il Migliore Pianoforte Digitale

    vidaXL M-Audio Keystation 88 Yamaha PSR-F51
    Prodotto
    Dimensioni
    132,5 x 39 x 77,5 cm
    25 x 136,8 x 9,2 cm
    38 x 99 x 16 cm
    Caratteristiche
  • 88 tasti standard di pianoforte
  • Ingresso: 230 V, 50 Hz
  • Uscita: 12 V, 1000 mA
  • Tastiera MIDI portatile con 88 tasti semi-pesati sensibili alla dinamica
  • Collegamento e alimentazione via USB
  • Compatibile con iPad e altri dispositivi iOS
  • 61 tasti per un totale di 120 colori
  • Connessione cuffie Uscita 2,5 W + 2,5 W amplificatore stereo
  • Semplice, facile da usare e molto divertimento
  • Il nostro voto
    Prezzo €€€
    €€

    Ed eccoci come sempre arrivare alle conclusioni.

    Come sempre difficili, come sempre “scontate”: non è facile scegliere un modello su tutti, e non avrebbe nemmeno senso farlo senza vedere quali siano le esigenze specifiche di lo va ad acquistare.

    Come concludere quindi? Come sempre riportando su me stessa la scelta, che in questo caso non mi sono già ritrovata a fare acquistando in prima persona “il mio migliore pianoforte digitale personale” ma che molto presto farò.

    Mentre scrivevo questo articolo mi sono ritrovata a ricordarmi che presto sarà il compleanno di un mio “nipote” (così chiamo tutti i figli delle mie amiche) e che molto probabilmente sia proprio questo il regalo giusto per festeggiarlo.

    Cosa sceglierò? Considerato che si tratta di un ragazzo di tredici anni e che non so se abbia in realtà una qualche passione per la musica, credo proprio che preferirò affidarmi a qualcosa che sia innanzi tutto economico.

    Indovinate un po’ cosa deciderò di scegliere? Ovviamente si, credo proprio che mi butterò su Rock Jam RJ-661, l’ultimo visto, che offre tanta qualità, un tocco di multimedia che tanto piace ai più giovani e che è disponibile ad un prezzo che permetterà facilmente di “correre il rischio”.

    Siete d’accordo con me? Non lo siete? Se non lo siete sono sicura che sia perchè vi siete già fatti un’idea di quel che più vi piace e sapete cosa c’è? In quel caso avete sicuramente ragione voi!

    Concludiamo la conclusione cari miei lettori, spero vi sia piaciuta questa mia classifica Top 5 della Casalinga di Voghera che ho scritto andando a caccia del migliore pianoforte digitale che ci sia sul mercato, a me come sempre è piaciuto molto scriverla!

    E se siete ancora in vena di lettura vi suggerisco di dare un’occhiata anche agli altri articoli della categoria bambini, mi riferisco alle classifiche Top 5 dei migliori microscopi e delle migliori biciclette per bambini che per ora popolano una categoria tutta nuova e tutta in crescita!