Top 5 | I Migliori Spillatori di Birra

Migliori Spillatori di BirraBentornati cari i miei amici della Casalinga di Voghera, spero che stiate bene e che siate pronti ad una nuova classifica Top 5 di quelle che non lasceranno davvero indifferenti, perché tratta di uno di quegli elettrodomestici davvero capaci di dare il famoso tocco in più alla vostra cucina.

Di cosa stiamo parlando? Parliamo dei migliori spalatori di birra sul mercato, un argomento sfizioso e gustoso che sono certa starà a cuore a tanti.

Personalmente sono sempre stata un’amante di vino e birra, non bevo tanto, massimo un bicchiere se no poi straparlo, ma bevo volentieri soprattutto quando si tratta di fare compagnia alla mia famiglia, che sembra aver assimilato al cento per cento quelli che sono i piaceri conviviali dello stare a tavola.

Insomma, la birra a casa non è mai mancata ma quel che spesso invece ha latitato era la felicità di berla nello stesso modo in cui viene fatto nei pub, portando ogni bottiglia stappata negli anni a commentare quanto bello sarebbe stato potersene spillare una anche in casa.

I Migliori Spillatori di Birra

Philips Perfect Draft THE SUB Krups Heineken THE SUB Krups Black Edition
Prodotto
Colore
Nero
Argento
Nero
Capacità
6 litri
2 litri
2 litri
Dimensioni prodotto
37,8 x 26,1 x 35,5 cm
32,6 x 45,5 x 23,5 cm
51 x 23 x 41,5 cm
Il nostro voto
Prezzo €€€
€€

Per porre rimedio a questo piccolo grande dramma domestico io e mio marito abbiamo deciso di acquistare uno dei migliori spillatori di birra presenti in commercio per fare un regalo ai ragazzi e così, come sempre in queste situazioni, mio marito mi ha delegato in quello che ormai è diventato un metodo anche a casa: fare le mie ricerche, selezionare la mia Top 5 e poi scegliere insieme quel che più facesse al caso nostro.

Scelta che ovviamente abbiamo fatto e che ci sta portando un sacco di soddisfazione, senza contate che ha raggiunto al cento per cento l’obbiettivo primario di fare contenti i miei ragazzi che ora possono sbronzarsi comunque, ma per lo meno rimanendo in casa (scherzo, il controllo sull’acquisto dei fusti ce l’ho io).

Migliori Spillatori di BirraInsomma, dopo vi dirò cosa ho scelto ma per adesso lasciatemi finire di introdurre la categoria: i migliori spillatori di birra in commercio permettono di mescere la birra sfruttando la pressione del fusto esattamente come funziona dei pub e nei locali che ci hanno abituati alla birra alla spina, la vera fenomenale novità è la “miniaturizzazione” di questi impianti e soprattutto la nascita di un’ampia selezione di fusti dedicati ai vari tipi di spine.

Il risultato è che idealmente potreste avere anche voi il vostro bancone capace di servire decine di birre diverse sempre fresche al punto perfetto, anche se questo ovviamente vi costringerebbe all’acquisto di tanti dei vari migliori spillatori di birra, circostanza che onestamente eviterei sia a voi che al vostro portafogli.

Questi spillatori sono diversi e come al solito ho selezionato quelli che per me sono i migliori cinque seguendo a seconda del mio criterio preferito capace di premiare tutte le esigenze, ma questo ve lo riepilogherò a breve prima di entrare una volta per tutte nel merito specifico di questa classifica Top 5 dedicata ai migliori spillatori di birra presenti sul mercato.

Pronti per una pinta di birra servita in modo perfetto?

A seconda di quella che sarà la vostra scelta il risultato sarà raggiunto sempre meglio, lasciandovi intere serate per godere del vostro acquisto senza mai perdere l’entusiasmo per una meraviglia che tutti dovrebbero avere: la birra alla spina nel proprio salotto sempre servita come è giusto che sia.

Dall’esperienza dei giganti degli impianti professionali al risultato che tutti speravamo e che molti desideravano più dell’invenzione della ruota, la scoperta più grande dopo quella del luppolo è qui tra le pagine della vostra amata Casalinga di Voghera, si tratta della classifica Top 5 dei migliori spillatori di birra che potrete mai trovare!

 

Spillatori di Birra – La Mia Selezione

Lo so che siete impazienti, lo sono anche io di arrivare al punto in cui vi dirò quale sia stata la mia scelta e perché l’abbia scelta, ma ora è il caso di cominciare prima illustrandovi una per una tutte queste bellissime possibilità per fare vostro uno dei migliori spillatori di birra disponibili in giro.

Ma siamo su Casalinga di Voghera e questo è uno dei momenti più importanti nelle nostre tradizionali recensioni, ovvero quello in cui vi viene ricordato quello che è il mio ormai famoso criterio di scelta con il quale ho conquistato il favore del pubblico e della mia famiglia stessa quando viene il momento di scegliere tra tante, troppe, possibilità.

Come funziona il mio metodo?

Semplice semplice, è studiato per dare una risposta a quelle che sono tutte le possibili esigenze di partenza, ricordando che non sempre siano i prodotti top di gamma super costosi a rappresentare le scelte più giuste al momento dell’acquisto, tutto dipende da quello che serve a noi nello specifico e le possibilità sono tante e variegate.

Come cercare di esprimere tutto questo nella scelta di esclusivamente cinque prodotti?

Componendo la mia Top 5 in questo modo, scegliendo sempre due prodotti top di gamma che rappresentino due opzioni più prestigiose per i clienti più esigenti e maggiormente orientati ad investimenti più consistenti, poi due prodotti che spicchino in quanto a rapporto qualità/prezzo con in quali andare incontro a tutti quelli che vogliono sia qualità che prodotti capaci di venderla ad un costo vantaggioso, che poi sono la maggiore parte degli utenti più comuni. Infine un quinto prodotto scelto come migliore rappresentante di quella categoria di prodotti in cui a vincere è sempre il prezzo: quella possibilità che offre il massimo del risultato con il minore degli investimeni.

Insomma questo è il mio metodo e se siete abituali alle pagine di questo mio sito ci sarete già abbondantemente abituati, ma è sempre giusto riepilogarlo per chi si ritrova per la prima volta a fare la conoscenza con la Casalinga di Voghera e con le sue classifiche Top 5, delle quali oggi andiamo a scoprire quella dedicata ai migliori spillatori di birra presenti sul mercato.

Pront, partenza e via…

Vediamo un po’ quale fa più al caso vostro!

THE SUB Krups Heineken Edition

Migliori Spillatori di BirraMigliori Spillatori di BirraGià in altre occasioni ho parlato di come ogni categoria di prodotto abbia la “sua Ferrari”, quell’esempio che diventa automaticamente il non plus ultra e totale sinonimo della categoria.

Nel caso dei migliori spillatori di birra questo ruolo ce l’ha sicuramente THE SUB della Krups, in questo caso proposto nella sua Heineken Edition.

Parliamo di uno spillatore di birra innanzitutto bellissimo, con un design studiato da uno dei maggiori esperti di design contemporaneo, Marc Newson.

Nel suo corpo contiene un ottimo sistema di refrigerazione e di pressurizzazione che permette di mantenere sempre la birra in condizioni ottimali, rendendola sempre pronta alla mescita e sempre alla temperatura perfetta, che poi è quella che scegliete voi.

E’ un elettrodomestico di classe energetica A+, quindi rispettoso dei consumi energetici ed adeguato a rimanere sempre acceso in attesa che abbiate voglia di una birra alla spina.

Il vero tratto distintivo di questo spillatore di birra è il sistema di fusto che utilizza, suo di fabbrica e soprannominato The Torp, che consiste in un fusto da due litri di birra che va consumato entro 15 giorni dal momento dell’apertura, un tempo decisamente ragionevole per godere di birra fresca in tutti i momenti e senza alcuno spreco al momento del cambio fusto.

Una delle cose più avvincenti di questo THE SUB Krups Heineken Edition e della sua fornitura di fusti The Torp è la pazzesca varietà di brand di birra possibili nel formato adatto allo spillatore, un elenco che conta ben dodici diversi tipi di birra: ovviamente Heineken ma anche Birra Moretti Baffo d’Oro, Affligem, Pelforth, Desperados, Tiger, Wieckse Witte, Brand Up, Brand Weizen, Amstel Radler, Sol e Cruzcampo.

Questo senza contare tutte le edizioni speciali che ogni tanto vengono lanciate e risultano ordinabili per un certo lasso di tempo attraverso il sito di Krups. Insomma, un vero portento: bella, efficace, comoda e versatile… non solo uno dei migliori spillatori di birra, ma anche uno dei veri fiori all’occhiello della categoria.

Verifica Disponibilità!
  

Philips Perfect Draft

Migliori Spillatori di BirraPur rimanendo in cima alla classifica, in quella sfera dedicata ai prodotti top di gamma, andiamo ad incontrare una possibilità sostanzialmente diversa da quella precedente che permetterà di avere un’ulteriore scelta più, questo perché Philips Perfect Draft è tanto per cominciare capace di offrirvi uno spillatore con fusti da ben 6 litri (tre volte più grandi di quelli precedenti).

A vantaggio di un superiore quantitativo di birra disponibile, c’è da dire che questi fusti una volta aperti sono in grado di durare fino a 30 giorni mantenendo intatta la qualità della birra, situazione che rende comunque molto gestibile un quantitativo pur superiore di birra.

Questo senza contare che nell’ambito di una cena tra amici o ancor più di una festa sarà molto semplice dare fondo a 6 litri di birra senza troppo doversi preoccupare della sua conservazione.

Insomma, tanta buona birra sempre disponibile a 3°C, anche in questo caso con la possibilità di spaziare tra diversi brand di birra tutti di grande qualità, come Beck’s, Franziskaner, Leffe,  Stella Artois,  Hoegaarden o Jupiler.

Molto carino il display che porta in dotazione, attraverso il quale verificare sia la temperatura della birra che il quantitativo rimasto, oltre ovviamente alla quantità di tempo disponibile prima della scadenza di trenta giorni.

Verifica Disponibilità!

THE SUB Krups Black Edition

Migliori Spillatori di BirraCi sono alcuni aspetti del mondo dell’industria e della pubblicità che noi comuni mortali non potremo capire davvero mai, un esempio ne è questo terzo classificato tra i migliori spillatori di birra presenti in commercio, il primo in assoluto per rapporto qualità/prezzo: mi riferisco a THE SUB Black Edition della Krups, che secondo me può ricordarvi qualcosa che forse avete già visto…

Esatto, è identico. Questa versione e quella presentata all’inizio di questa classifica Top 5 della Casalinga di Voghera sono due varianti estetiche della stessa tecnologia creata da Krups per caratterizzare la serie The Sub, uno strumento efficace ed efficiente di cui abbiamo già decantato tutte le caratteristiche tecniche in quello marchiato Heineken.

E quindi? E quindi nulla, perché i prodigi del commercio vogliono che tra questa Black Edition e quella Heineken edition, per quanto in buona sostanza il sistema sia lo stesso medesimo, ci sia una differenza di prezzo anche consistente giustificata solo dai fattori estetici che vedono premiata la versione con branding come più preziosa.

In quanto ai fusti da poter utilizzare il discorso non cambia, parliamo sempre dei “famosi” The Torp e della loro ancora più famosa varietà di marchi che coinvolge Heineken, Birra Moretti Baffo d’Oro, Affligem, Pelforth, Desperados, Tiger, Wieckse Witte, Brand Up, Brand Weizen, Amstel Radler, Sol e Cruzcampo. Questo oltre alle edizioni speciali di tanto in tanto pubblicizzate sul sito della Krups.

Diciamocelo, quello visto precedentemente ha una finitura metallica veramente lussuosa, mentre questo è ricoperto di plastica nera, è un dettaglio estetico ma non un dettaglio piccolo, soprattutto quanto volete inserire lo strumento in un ambiente particolare o sceglierlo in base ad un vostro particolare punto di vista in fatto di estetica e di materiali.

Quindi quanta è questa differenza di costo?

Tanta, perché questo modello Black Edition viene a costare ben 60 euro in meno, quasi il 30% risparmiato solo cambiando materiali di rivestimento e perdendo un logo tanto bello quanto non particolarmente funzionale al risultato… per alcuni è un buon affare e per altri no, per me è solo il motivo di vedere questa Black Edition come perfetta sotto il profilo qualità/prezzo.

Verifica Disponibilità!

Klarstein Hopfenthal

Migliori Spillatori di BirraRimanendo nell’universo che premia il rapporto qualità/prezzo ecco che incontriamo un altro esempio ancora di come poter interpretare l’investimento per uno dei migliori spillatori di birra presenti in commercio, mi riferisco a questo Klarstein Hopfenthal, il primo tra quelli che presentiamo ad abbandonare il “sistema di fusti dedicati” per permette di lavorare con quelli più comuni da 5 litri che troviamo in qualsiasi supermercato.

Ovviamente il primo vantaggio è la versatilità che non ci porta a dipendere da forniture specifiche, e anche la quantità è un punto a favore visto che va a piazzarsi come perfetta via di mezzo tra i fusti da 2 litri e quelli da 6 che abbiamo visto fino ad ora.

Peculiari di questo modello sono il sistema di raffreddamento e di pompaggio attivo super silenzioso, che permette di mantenere la birra costantemente a 4,5°C.

Comodo anche il pannello led che permette di tenere sotto controllo tutto il sistema di funzionamento. Per il resto degna di nota è la struttura, molto abbondantemente smontabile e facilmente lavabile a mano come in lavastoviglie.

Klarstein Hopfenthai è disponibile in due colori, nero ed argento, ed è grande abbastanza da permettere di appoggiare due boccali alla volta intanto che provvediamo alla mescita, insomma è uno strumento intelligente e ben fatto che trova un punto di forza molto grande nell’interpretare la questione in modo diverso, aprendosi automaticamente al favore di quel genere di pubblico che gradirà tanto per cominciare la possibilità di scegliere da sé i fusti di birra tra quelli comuni e standard reperibili in ogni supermercato che si rispetti.

Andiamo quindi a vedere cosa succede dal punto di vista dei costi per quelli che credono di preferire una soluzione del genere.

Verifica Disponibilità!

JM Posner Dispenser

Migliori Spillatori di BirraMe ne rendo conto, mi ritrovo a dire sempre le stesse cose, ma quando arrivo a questo punto della classifica sono sempre curiosa di vedere cosa ne pensate voi dei miei “prodotti outsider”, questo dovrebbe essere in questo caso questo spillatore di birra JM Posner Dispenser.

Perché outsider? Perché parliamo di un prodotto un po’ diverso da quanto visto fino ad ora, ma che promette una soluzione divertente e pratica alla stessa questione iniziale: come fare ad avere dell’ottima birra alla spina direttamene in casa nostra.

JM Posner Dispenser ha scelto di rispondere alla stessa questione trovando una soluzione che personalmente trovo geniale: dimenticatevi degli elettrodomestici grandi, dimenticatevi dei fusti da 6, 5 o 2 litri, dimenticatevi dei fusti su misura o di quelli più standard perché, udite udite, questo geniale tra i migliori spillatori di birra utilizza come ricarica direttamente le lattine da 440mt o da 500 ml!

Parliamo di un quantitativo esiguo, ma comunque pari a due birre piccole per ogni lattina da mescere in due pressioni, abbastanza per godersi una birra fredda e ben versata durante una partita di calcio in tv o un aperitivo con gli amici, senza dimenticare che basta un attimo per ricaricare questo piccolo grande JM Posner Dispenser.

Questo poi senza menzionare due dettagli, uno ancora più attraente ed uno quasi ovvio ma a cui immagino nessuno abbia ancora pensato: il primo è che funziona a batterie, rivelandosi quindi pronto a venire a spasso con voi ovunque vi possa fare piacere godervi la vostra birra alla spina, il secondo è che non dovete usarlo per forza solo con la birra…

Funziona con tutte le lattine di quella misura, può diventare quindi un modo per godervi anche tutte le vostre bibite preferite o succhi di frutta vari!

Insomma, non è certo un prodotto che possiamo agevolmente paragonare a quelli visti fino ad adesso in questa classifica Top 5 della Casalinga di Voghera, ma non nasce per esserlo, nasce piuttosto per essere un’alternativa completamente diversa che se paragonata da una parte sì penalizza ma dall’altra spalanca ad un mondo di fantasie tutte sfiziose: in buona sostanza qualcosa che solo il vostro gusto e la vostra esigenza sapranno giudicare.

Verifica Disponibilità!

I Migliori Spillatori di Birra

Philips Perfect Draft THE SUB Krups Heineken THE SUB Krups Black Edition
Prodotto
Colore
Nero
Argento
Nero
Capacità
6 litri
2 litri
2 litri
Dimensioni prodotto
37,8 x 26,1 x 35,5 cm
32,6 x 45,5 x 23,5 cm
51 x 23 x 41,5 cm
Il nostro voto
Prezzo €€€
€€

Conclusioni, conclusioni.. ecco come sempre arrivare il momento delle conclusioni, anche se in questo caso saranno particolarmente pratiche, perché come vi ho detto all’inizio sono stata io stessa a dover essere la prima cliente a scegliere da questa classifica Top 5, è arrivato quindi il momento di dirvi come mi sono comportata!

Lo ammetto, a me JM Posner Dispenser è piaciuto parecchio ed un pensierino ce l’ho fatto, poi ho pensato che per mettere d’accordo tutta la famiglia ne avrei dovuti comprare almeno quattro (otto secondo mio marito) e mi è sembrata una soluzione molto poco economica.

Quindi? Quindi sono andata su uno di quelli più tradizionali e a quel punto la scelta per il mio gusto e per quello di mio marito (per una volta d’accordo!) si è ridotta ad una corsa a due: THE SUB Black Edition della Krups (evviva il nero se costa 60 euro in meno) Klarstein Hopfenthal. Diciamocelo, per design e rifinitura The Sub vince a mani basse, ma Klarstein Hopfenthal ha dalla sua il vantaggio di fusti standard e di un quantitativo più adatto ad una casa nella quale nessuno disdegna una birra alla spina. 

Siamo in quattro, un bicchiere a testa in una sera sono già quasi un litro e mezzo di birra che se ne va in un solo giro, per noi è stato molto più comodo affidarci ai fusti da 5 litri ed alla possibilità di scegliere tra quelli più comuni, ma per quanto mi ci stia trovando benissimo ammetto che il dubbio resti ancora un po’. Maledetta estetica.

Spero davvero che questa classifica Top 5 della Casalinga di Vogher vi sia piaciuta e che vi abbia dato qualche consiglio utile anche questa volta, io mi sto impegnando per darvi sempre contenuti nuovi,voi ne frattempo cominciare a godervi tutte le altre classifiche a disposizione sul sito! Qualche esempio?

Potete cominciare dando un occhio tra tutti i prodotti dedicati alla vostra cucina , come le migliori macchinette espresso,  le migliori macchinette moka.