Top 5 | Le Migliori Stampanti 3D

migliori stampanti 3DCare amiche e cari amici della vostra affezionata Casalinga di Voghera, benvenuti nel futuro, perchè con questa mia ultima classifica Top 5 tocchiamo probabilmente l’argomento più avveniristico (e concreto) che abbiamo mai affrontato: oggi si parla delle migliori stampanti 3D che ci siano sul mercato, e dei miracoli che sono in grado di fare.

Eh si amici miei, siamo nel terzo millennio e anche noi dobbiamo darci un po’ una sveglia per quelle che sono le tecnologie del momento, soprattutto quando sono in grado di impersonare delle vere e proprie rivoluzioni capaci di ribaltare in un istante centinaia di diverse abitudini mai state tanto diverse nei secoli.

Se sto un pochino esagerando?

Niente affatto, perchè non sarebbero abbastanza cento articoli come questo per fare l’elenco completo di quello che è possibile fare con una delle migliori stampanti 3D ed il modo più semplice per riassumerlo è “quasi tutto”, diventando delle vere factotum per la vostra casa.

Il mio interesse verso questi prodotti è iniziato leggendo qualche articolo a riguardo, dai quali mi sono onestamente immaginata degli oggetti così futuristici da essere anche estremamente costosi.

La “campanella” è suonata proprio dopo avere scoperto quante e quali sono le cifre di riferimento per fare propria una delle migliori stampanti 3D che ci siano in giro, cifre sicuramente diverse tra di loro in base alla fascia di qualità che possiamo scegliere, ma sempre ed in qualsiasi caso nella dimensione del raggiungibile.

Al che la fantasia comincia a scalpitare… immaginate di rompere un bicchiere e di ricostruirvelo immediatamente come vi pare e piace senza dover uscire nemmeno di casa, immaginatevi di ricostruirlo in un materiale plastico riciclato e quasi indistruttibile e di farlo scegliendo tra miglia di progetto disponibili gratuitamente su internet.

migliori stampanti 3DImmaginatevi poi di poter applicare questo principio a qualsiasi oggetto, compresi quelli che potreste pensare come utili e “creare dal nulla” tanto per provarci.
Sono tantissimi gli aspetti che mi fanno impazzire in questo “argomento migliori stampati 3D”, e sono tutti veramente virtuosi: mi piace l’idea di libertà di scelta, di possibilità di curiosare e di fare tutto questo a casa mia.

Mi piace l’idea che tutto potrebbe cominciare a costare pochissimo, perchè al di là del costo della vostra preferita tra le migliori stampanti 3D dopo non rimarrebbe che il prezzo del materiale grezzo.

Mi piace che tutto questo vada a significare meno costi anche in funzione del non dover più trasportare merci da un capo all’altro del Paese, abbattendo sia prezzi che soprattutto tutto l’inquinamento generato dal commercio tradizionale.

Immaginate quei piatti che tanto vi piacevano che avete visto quella volta a casa dei vostri parenti e immaginate di avere la possibilità di chiedere loro di spedirvi per email il relativo progetto per vederli pochi minuti dopo comparire in tutta la loro compattezza e fisicità davanti ai vostri occhi.

Lo dico e lo ripeto, non solo tutto questo non è fantascienza ma normalissima realtà, ma è soprattutto qualcosa alla portata di chiunque a fronte di un investimento economico che come vedremo è tutt’altro che proibitivo soprattutto per chi non cerca per forza il top del top di gamma.

Insomma amiche e amici, con questa mia nuova Classifica Top 5 della Casalinga di Voghera dedicata alle migliori stampanti 3D presenti sul mercato andiamo a spalancare un portone del futuro per quella che sarà una delle più virtuose rivoluzioni che questo futuro ci riserverà.

Lo spirito con cui ho deciso di affrontare questa nuova classifica Top 5 è quello di scoprire, capire e selezionare tutto il meglio che ci sia in giro in funzione di acquistare io per prima una delle migliori stampanti 3D ed entrare con entusiasmo nel mondo di domani, probabilmente all’inizio avrò bisogno di una mano da parte di chi ne capisce un po’ più di me in fatto di computer, ma sono sicura che in poco tempo sarò al 100% autonoma in questa nuova avventura.

E voi cosa ne pensate? Vi incuriosisce?

Vi affascina sapere qualcosa in più delle migliori stampanti 3D? Spero proprio di si perchè è quello che succederà in tutte le prossime righe, concedendoci però prima un pochino di spazio per quella che l’abituale introduzione al mio metodo Casalinga di Voghera con il quale redigo tutte le mie classifiche Top 10 e Top 5.

 

Le Migliori Stampanti 3D
Flashforge Stampante 3D Creator Pro
Anycubic Delta Rostock Stampante 3D Kossel
Geeetech Prusa I3 Pro B
Prodotto
Volume di stampa
23 x 14,5 x 15 cm
31,5 x 31,5 x 68 cm
20 x 20 x 18 cm
Risoluzione
0,1 mm
0,1 mm
0,3 mm
Filamenti Compatibili
ABS, PLA, HIPS
ABS, PLA, Nylon, Legno
ABS, PLA
Approvazione CE
Qualità
Compatibilità
Precisione
Prezzo €€€
€€

Il Metodo Casalinga di Voghera

Esatto, prima di saltare a piè pari in quella che è una nuova classifica tutta da scoprire, voglio prima dedicare un momento a tutti quelli che si ritrovano per la prima volta sul mio sito della Casalinga di Voghera, ovvero tutti coloro che ancora non sanno quelli che sono la mia filosofia ed il mio metodo personale per applicarla.

Cominciamo con il dire quella che è la filosofia del mio sito, il vero e proprio “spirito” della Casalinga di Voghera: ovvero la convinzione che tutti debbano avere in qualche modo accesso a dei prodotti che rispondano alla perfezione a quelle che sono le loro esigenze.

Non siamo tutti uguali e non uguali sono le nostre necessità e le nostre risorse, quindi diventa inutile stilare una classifica riferendosi solo a quelli che sono i modelli top dei top spesso costosissimi che solamente in pochi potranno permettersi, la verità è che bisogna cercare di offrire un ventaglio di possibilità più ampio che risponda a quanto ampia sia la varietà delle persone che ci sono in giro.

Come penso di poter risolvere questa questione e di suggerire ad ognuno la soluzione giusta? Ovviamente con il mio Metodo della Casalinga di Voghera, la teoria che trasforma in pratica la mia filosofia generale.

Top 5 delle Migliori Stampanti 3D: il “Metodo Casalinga di Voghera”

  • N°2 Prodotti Top – il meglio a qualsiasi prezzo
  • N°2 Prodotti per Convenienza – per chi bada al valore aggiunto
  • N°1 Prodotto Outsider – il meglio con il minimo del costo

Per comporre una Top 5 della Casalinga di Voghera servono tanto per cominciare due oggetti di qualità massima, i veri modelli top di gamma che faranno felici coloro che possono permetterseli per acquistare sempre e solo il meglio del meglio, poi serve aggiungerci altri due prodotti che siano invece il massimo in termini di rapporto qualità/prezzo, strumenti capaci di offrire un grande valore aggiunto e di essere convenienti per tutti, e per finire completo il tutto con un ultimo prodotto outsider che sia sempre il top che si possa ottenere attraverso l’investimento minimo, la soluzione spesso geniale che mette in condizione di fare un’acquisto anche chi di budget ne ha proprio poco.

Che ne pensate? Vi convince l’idea? Che funzioni è garantito e lo confermando le miglia di consigli vincenti che ho già dispensato dalle pagine di questo sito, ma per vederlo effettivamente all’opera vi basta andare avanti in questa pagina e scoprirlo applicato alla ricerca delle migliori stampanti 3D che ci siano in commercio.

La Mia Selezione

Flashforge Stampante 3D Creator Pro – E Libertà sia fatta

migliori stampanti 3DCome abbiamo visto le mie Classifiche Top 5 cominciano sempre dalla cima, dal prodotto top dei top, e questa Top 5 relativa alle migliori stampanti 3D sul mercato non fa certo eccezione: il prodotto principe della categoria è sicuramente Flashforge Stampante 3D Creator Pro, una vera e propria fuoriclasse con la quale mettere letteralmente la fantasia al potere della libertà d’espressione tecnica.

Suonano come paroloni? Non lo sono in verità, perchè con Flashforge Stampante 3D Creator Pro è possibile creare veramente di tutto con una semplicità ed un’efficienza veramente impressionanti che lasceranno a bocca aperta veramente chiunque.

Descrivere questa Flashforge Stampante 3D Creator Pro, come ogni altra delle migliori stampanti selezionate per questo articolo, non è molto semplice: parliamo di oggetti altamente tecnologici che trovano il loro valore in specifici dettagli tecnici, sarà quindi mia cura cercare di rendere tutto più facile e digeribile a partire dalle caratteristiche di questo modello top di gamma.

Le caratteristiche principali di Flashforge Stampante 3D Creator Pro sono la sua ampia superficie di stampa capace di veder creare oggetti con un volume massimo di 23 x 14,5 x 15 cm, sufficienti alla creazione di un’ampissima gamma di diverse possibilità, tutte create in tempistiche veramente rapide e “forti” di una tecnologia a filamenti chiamata Fused Filament Fabrication che permette di lavorare utilizzando filamenti di ABS, PLA e HIPS, ovvero i polimeri plastici più diffusi che saranno anche disponibili all’uso direttamente nella scatola d’imballo.

Il disegno generale di Flashforge Stampante 3D Creator Pro è tale da ridurre al minimo i rischi di interruzione di stampa, facendo affidamento dal punto di vista informatico su tutti quelli che sono i principali software di stampa 3D, che potrete interfacciare sia da PC che da Mac OX o Linux forti si una totale compatibilità con qualsiasi loro versione.

Altro punto forte di questo modello è senza dubbio la sua precisione di risoluzione di stampa, che gli permette di entrare con sicurezza in termini di dimensioni veramente minime grazie al suo limite da 0,1/0,2 mm di spessore, questo affidandosi ad una precisione di posizionamento nell’ordine di 0,025 mm per l’asse Z e di 0,0111 mm per gli assi XY: tutto questo, tradotto in termini per comuni mortali, significa precisione assoluta nel riprodurre con la massima affidabilità anche i minimi dettagli di stampa.

Sono tanti gli aspetti tecnici di Flashforge Stampante 3D Creator Pro e non è sicuramente questa la sede per spiegarli, ma quello che posso dirvi è che nell’insieme compongono il profilo perfetto del prodotto di grande qualità e classe che chiunque possa permetterselo avrà modo di godersi ringraziando di giorno in giorno per la propria scelta.

Chiaramente parliamo di un prodotto che vale quanto costa, ovvero un prezzo non certo alla portata di tutti che risulta però del tutto normale quando speso per un vero modello top che difficilmente vede rivali: questo è Flashforge Stampante 3D Creator Pro e nonostante il suo costo sta vendendo tantissimo e collezionando recensioni eccezionali.

Siete curiosi di vedere quanto costa Flashforge Stampante 3D Creator Pro? Vi consiglio di prendervi un minuto per approfondire sia il suo costo che tutti gli ultimi dettagli.

Acquisista su Amazon

JGAURORA Stampante 3D –  Il meglio tutto sulla vostra scrivania

migliori stampanti 3DAl secondo posto di questa Classifica Top 5 della Casalinga di Voghera dedicata alle migliori stampanti 3D troviamo un altro prodotto destinato al grande successo, del quale una parte è già stato abbondantemente riconosciuto dall’importante mole di vendite e dalle tante recensioni sempre positive: parlo di JGAurora Stampante 3D, espressamente concepita per portare la magia della stampa 3D direttamente sulla vostra scrivania.

Anche in questo caso parliamo di una delle migliori stampanti 3D di livello professionale, uno strumento con una struttura solida ed affidabile che presenta dimensioni compatte ma comunque importanti (28 x 18 x 18 cm) ed una piastra di alluminio non deformabile sulla quale prendono vita le vostre creazioni.

JGAurora Stampante 3D presenta un suo software di controllo padrone e gratuito, assolutamente semplicissimo da utilizzabile e compatibile con la maggior parte dei file di progetto che potrete trovare disponibili online per la creazione dei vostri modelli 3D, tutto questo forte di un livello di precisione davvero di primissima qualità che le permette di lavorare con una risoluzione di 0,1 mm.

La tecnologia di riferimento usata da JGAurora Stampante 3D si chiama Fused Deposition Modeling e lavora alla perfezione utilizzando filamenti di stampa in PLA, ABS, TPU.PA. ed legno spesso massimo 1,75 mm: in pratica un ventaglio di possibili polimeri e materiali che permetterà niente più e niente meno che la massima versatilità che potreste mai chiedere ad un oggetto di questo genere.

Altro elemento di spicco per questo modello è quello che è il lavoro che sta dietro sia in fase di produzione che di test: ogni modello venduto, prima di venire consegnato, viene testato per 48 ore da un team apposito che si prende la responsabilità di consegnare solo modelli perfettamente funzionanti in ogni loro minimo dettaglio, un livello di cura che non possiamo sicuramente considerare usuale.

Come abbiamo detto JGAurora Stampante 3D è un modello professionale di altissimo livello, e proprio per questo si è guadagnato un posto tra i due di vertice della mia Classifica Top 5 dedicata alle migliori stampanti 3D, non sarà quindi una sorpresa scoprire che il suo livello di costo rimane tra quelli degli strumenti più preziosi, anche se già sensibilmente più basso rispetto a quanto visto con il prodotto di punta.

Quanto costa JGAurora Stampante 3D?

Una cifra importante che non si farà però mai rimpiangere, cifra che vi suggerisco di vedere con i vostri occhi scoprendo anche tutte le caratteristiche più specifiche che la riguardano.

Verifica Disponibilità!

Anycubic Delta Rostock Stampante 3D Kossel – Quando qualità batte prezzo

migliori stampanti 3DEd è così che si scende al terzo posto di questa Classifica Top 5 della Casalinga di Voghera, primo dedicato a quegli esempi di migliori stampanti 3D che sono in vendita a prezzi ben inferiori a quelle che sono le loro qualità generali: posizione in cui troviamo Anycubic Delta Rostock Stampante 3D Kossel con tutto il suo valore aggiunto con il quale arricchisce un prezzo che scende già di parecchio rispetto a quel che abbiamo visto fino ad ora.

Anche con questo modello abbiamo a che fare con uno strumento di qualità professionale capace di creare qualsiasi oggetto attraverso la sua tecnologia a filamenti capace di lavorare utilizzando PLA (1 kg ne fornito con la stampante), ABS, Nylon e filamento di legno, raggiungendo anche in questo caso un livello di precisione incredibile grazie al suo 0,1 mm di risoluzione di stampa.

Anycubic Delta Rostock Stampante 3D Kossel è un modello molto utilizzato sia nella ricerca scientifica che nel fai da te, settori nei quali domina “da generazioni” in virtù di una continua evoluzione ed aggiornamento che in questa edizione, per esempio, hanno donato allo strumento un maggior numero di parti metalliche ed una maggiore solidità generale, così come una potenzia di coppia superiore ed una maggiore stabilità nella velocità di rotazione con cui lo strumento opera.

In buona sostanza parliamo di un oggetto di gran livello che sta vedendo un’ottima risposta sia in fatto di vendite che di qualità delle recensioni ottenute, uno strumento capace di lavorare collegato a qualsiasi sistema informatico sia Windows che Mac OSX.

Le dimensioni di riferimento rimangono contenute (31,5 x 31,5 x 68 cm) ma più che abbondanti per la creazione di tutti i possibili oggetti di piccola e media dimensione sfruttando qualsiasi ambiente anche domestico come comodo piano di lavoro.

Ma il ruolo principale di Anycubic Delta Rostock Stampante 3D Kossel in questa Classifica Top 5 della Casalinga di Voghera dedicata alle miglior stampanti 3D è appunto quello di primo modello per rapporto qualità/prezzo, è quindi il caso di spendere qualche parola anche per quelli che sono i suoi termini di costo.

La vera prima rivoluzione di questo modello è proprio il suo prezzo, che consiste in una cifra che, se non alla portata di tutti, è sicuramente ridimensionata abbastanza rispetto a quanto visto fino ad ora, al punto da renderla sicuramente un’opzione importante per la maggior parte delle persone.

Per avere Anycubic Delta Rostock Stampante 3D Kossel l’esigenza economica è quasi il 35% di quella necessaria per comprare il modello top di gamma visto all’inizio, una cifra che sono sicura farà “drizzare le antenne” a molti se non a tutti.

Non state più nella pelle all’idea di vedere con i vostri occhi il prezzo di Anycubic Delta Rostock Stampante 3D Kossel? E chi può biasimarvi? Tutte le risposte che cercate vi aspettano insieme a tanti altri piccoli dettagli tutti da scoprire.

Visualizza tutti i dettagli!

Anycubic Prusa i3 – Il bello di una best seller

migliori stampanti 3DLa seconda posizione per rapporto qualità/prezzo, quarta generale di questa Top 5, è occupata da un altro prodotto dell’appena citata Anycubic, perfetta testimonianza di come il brand abbia saputo affermarsi su una fascia di prodotti dedicata al pubblico più comune e più in cerca di valore aggiunto: parlo di Anycubic Prusa i3 e di tutto il successo che ha avuto e sta avendo.

Anycubic Prusa i3 è probabilmente quella tra le migliori stampanti 3D che più si è affermata come dedicata all’uso “domestico” e per piccoli laboratori che si fregiano del (bellissimo) marchio DIY (Do It Yourself), ed in questo ovviamente gioca la sua parte anche un prezzo che va ad avvicinarsi di molto a quello che è il minimo possibile per far proprio un oggetto di qualità.

Tecnologicamente parlando possiamo dire che Anycubic Prusa i3 va forte di dimensioni compatte (46 x 43,5 x 42,7 cm) che però le permettono di operare in modo molto versatile su un volume di stampa comunque di importanti dimensioni (20 x 20 x 16 cm) utilizzando la tecnica di Fused Deposition Modeling applicata a materiali come ABS, PLA (fornita una bobina da 1,75 mm), HIPS e legno.

Il livello di precisione di Anycubic Prusa i3 è veramente molto alto, misurabile in 0,012 mm per gli assi X Y ed in 0,02 mm per quanto riguarda l’asse Z, sfruttando quella che è una risoluzione di 0,2 mm, tutto questo sfruttando anche una tecnologia di sicurezza che permette allo strumento riprendere il lavoro in modo autonomo e senza rischio di danneggiamento del modello in caso di blocco della macchina o di cambio della bobina.

In quanto a compatibilità informatiche siamo nella media generale: Anycubic Prusa i3 si interfaccia alla perfezione con tutti i principali sistemi operativi Windows, Mac OSX e Linux, così come è compatibile con tutti i più comuni software di stampa 3D.

Chiaramente i dettagli tecnici a disposizione sono molti di più, ma adesso è arrivato il momento di vedere da vicino quello che è uno degli aspetti più vincenti del modello, ovvero il suo prezzo: un livello di costo che non solo gli permette di entrare a testa alta in questa Classifica Top 5 della Casalinga di Voghera dedicata alle migliori stampanti 3D, ma che gli permette soprattutto di farlo raggiungendo proprio chiunque.

Quanto costa Anycubic Prusa i3? Parliamo di una cifra che si avvicina di pochissimo al minimo indispensabile per ottenere un oggetto di qualità, ma che nel caso di questo modello va a pagare anche un ottimo valore aggiunto che farà felice (così come già sta facendo) chiunque l’acquisterà.

Pronti a farvi venire voglia di acquistare Anycubic Prusa i3? Sono sicura che un po’ di prurito vi verrà non appena vedrete il suo prezzo e tutti gli altri dettagli rimanenti.

Dai un’occhiata da vicino!

Geeetech Prusa I3 Pro B –  Il minimo del massimo

migliori stampanti 3DE andiamo a concludere questa classifica Top 5 della Casalinga della Casalinga di Voghera incontrando quello che è il quinto ed ultimo prodotto capace di essere una delle delle migliori stampanti 3D che ci siano sul mercato: trattiamo di Geeetech Prusa I3 Pro B, che come potrete immaginare tanto ha in comune con il modello visto poco fa.

Parliamo di due oggetti davvero molto simili che hanno anche una differenza di costo minima, vedendo confermare quella che è una fascia di prezzo sotto la quale davvero non vale la pena scendere quando si ha intenzione di fare in qualsiasi caso un acquisto di qualità.

Da un punto di vista tecnico con Geeetech Prusa I3 Pro B parliamo di una stampante 3D che utilizza una tecnologia di stampa Fusibili Filamenet Fabrication basata sull’impiego di filmanti da 1,75 mm sia si ABS che di PLA (tre metri di filamento sono forniti nella scatola), tutto questo facendo affidamento su una risoluzione di 0,3 mm di spessore, quindi molto precisa ed affidabile.

Il volume di stampa con il quale Geeetech Prusa I3 Pro B può operare è quasi identico a quanto visto in precedenza, raggiungendo una dimensione sufficiente ad andare incontro a tutte le principali necessità (20 x 20 x 18 cm) comprese quelle informatiche, rendendo la stampa possible da tutti i sistemi operativi Windows, Mac OSX e Linux e da tutti i più diffusi software di stampa 3D.

Arriviamo quindi alla parte economica che riguarda questo modello, perchè come abbiamo anticipato Geeetech Prusa I3 Pro B è in classifica proprio grazie al prezzo più basso in assoluto della categoria migliori stampanti 3D ma, sempre come anticipato, senza allontanarsi di molto da quanto già visto con il modello precedente.

Eh sì signore e signori, con la qualità non si scherza ed al di sotto di un certo livello proprio non ci si può andare, con Geeetech Prusa I3 Pro B tocchiamo quello che è il livello limite dei prezzi affidabili andando incontro ad un acquisto che è ancora in grado di rispondere a suon di grande qualità.

Curiosi di vedere quanto costa Geeetech Prusa I3 Pro B? Curiosi di scoprire da vicino l’ultimo dei prodotti di questa Classifica Top 5? Eccolo qui che vi aspetta con tutti i suoi piccoli grandi segreti.

Togliti ogni dubbio!
Le Migliori Stampanti 3D
Flashforge Stampante 3D Creator Pro
Anycubic Delta Rostock Stampante 3D Kossel
Geeetech Prusa I3 Pro B
Prodotto
Volume di stampa
23 x 14,5 x 15 cm
31,5 x 31,5 x 68 cm
20 x 20 x 18 cm
Risoluzione
0,1 mm
0,1 mm
0,3 mm
Filamenti Compatibili
ABS, PLA, HIPS
ABS, PLA, Nylon, Legno
ABS, PLA
Approvazione CE
Qualità
Compatibilità
Precisione
Prezzo €€€
€€

Conclusioni

migliori stampanti 3DEd eccoci come sempre andare a concludere Signore e Signori, riassumendo brevemente quello che è l’argomento dell’articolo di oggi: abbiamo parlato delle migliori stampanti 3D che ci siano sul mercato, proponendone cinque varianti che possono andare incontro alle esigenze davvero di chiunque pur garantendo in qualsiasi caso una qualità di primissimo livello.

Tutto quello che è possibile fare grazie alle migliori stampanti 3D è un argomento vastissimo che sono sicura verrà approfondito via via nel tempo a forza di piccole grandi rivoluzioni, quello che posso invece consigliarvi per adesso (che poi è la filosofia che ho scelto per me stessa) è che sia il caso di arrivare alle rivoluzioni il più pronti possibili, sfruttando proprio questi oggetti per fare il nostro esordio nel mondo della stampa 3D domestica.

Quale sceglierò io per me? Ammetto di non averci dovuto ragionare più di tanto perché, per quanto questo argomento mi affascini, non è comunque “qualcosa di mio” al punto da investirci un capitale come nel caso dei prodotti top di gamma, trovandomi invece molto più a mio agio di fronte a prodotti dal prezzo più ridimensionato come sono Anycubic Prusa i3 o Geeetech Prusa I3 Pro B.

Quale sceglierò tra i due? Solo il tempo lo dirà, ma per fortuna non troppo tempo.

Contenti di questa mia ultima Classifica Top 5 dedicata alle migliori stampanti 3D sul mercato? Avete voglia di scoprire qualche altro oggetto hi tech per la vostra casa? Io vi consiglio di dare una lettura alle Classifiche Top 5 relative ai Migliori Tablet o alle migliori TV 4K.