Top 5 | Le Migliori Aspirapolvere Cicloniche

Diciamocelo, ne stiamo vedendo davvero di tutti i colori: dalle aspirapolvere senza fili a quelle robot capaci di fare i mestieri al posto nostro per arrivare ora alle migliori aspirapolvere cicloniche: sembra proprio che il mondo delle pulizie non sia mai stato tanto ricco di novità.

Ed effettivamente è cosi, perché se il progresso tecnologico sta facendo passi sempre enormi in ogni campo, in quello che è il mondo delle aspirapolvere le rivoluzioni sono meno frequenti ma più intense: ed è proprio la tecnologia che sta alla base delle migliori aspirapolvere cicloniche che potete trovare in commercio è quella che di fatto ha rivoluzionato tutto negli anni più recenti.

migliori aspirapolvere ciclonicheAl di là del nome decisamente roboante, in cosa consiste la tecnologia che sta alla base delle migliori aspirapolvere cicloniche?

Si tratta di un sistema nato e sviluppato di pari passo con la tecnologia BagLess, ovvero quella utilizzata nelle aspirapolvere che non necessitano di un sacchetto per la raccolta dello sporco: se nelle aspirapolvere tradizionali lo sporco viene immagazzinato tutto nel sacchetto, disperdendosi solo in minima parte e intaccando solo molto blandamente la salute del filtro, in queste aspirapolvere senza sacchetto il rischio di “intasare” il filtro con depositi di sporco e polvere è invece senza dubbio più concreto.

Nasce cosi la tecnologia ciclonica, che pone una cosi detta “camera ciclonica” direttamente connessa al flusso dell’aria aspirata che porta con sé lo sporco all’interno dell’aspirapolvere: entrando nella camera ciclonica lo sporco viene separato dal flusso d’aria proprio grazie al ciclone appositamente creato per farlo, depositandosi solo in minima parte sul filtro che comunque rimane libero abbastanza da poter operare e in qualsiasi caso semplice da pulire.

Le Migliori Aspirapolvere Cicloniche

Dyson DC52 Dyson DC 33C Origin Rowenta Ergo Force Cyclonic
Prodotto
Colore
Argento
Grigio
Nero/ Rosso
Peso articolo
8 Kg
7 Kg
6 Kg
Capacità
2 litri
2 litri
2 litri
Il nostro voto
Prezzo €€€
€€

migliori aspirapolvere ciclonicheLa diretta evoluzione di questo principio è proprio la tecnologia multiciclonica sulla quale ormai si basa la maggior parte dei prodotti di qualità: un sistema identico che però sfrutta la potenza di più cicloni contemporaneamente, aumentando esponenzialmente l’effetto pulente ed arrivando a separare fino anche al 95% dello sporco e della polvere presenti nel flusso, un sistema che di fatto riesce ad ottimizzare in modo eccezionale la potenza del motore rendendo l’aspirapolvere ben più prestanti e “parsimoniose” in fatto di consumo energetico.

E quindi eccoci qui a presentare una nuova categoria ancora di aspirapolvere ultra moderne, tutte le migliori aspirapolvere cicloniche presenti sul mercato selezionate dalla vostra Casalinga di Voghera, tra le quali curiosare e magari trovarne una in tutto e per tutto adatte a voi e alla pulizia della vostra casa!

Aspirapolvere Cicloniche – La Mia Selezione

Eccoci quindi al momento più atteso da molti, quello della classifica Top 5 della Casalinga di Voghera, nella quale vengono proposti e recensiti i cinque migliori aspirapolvere ciclonici presenti sul mercato scelti attraverso il vero criterio distintivo delle mie classifiche: due prodotti selezionati perché eccellenza nella loro categoria, due per il loro rapporto qualità/prezzo superiore ed in ultimo un prodotto selezionato per offrire quella che rappresenta la più valida alternativa economica che ci sia.

Ho scelto questo criterio e mi piace utilizzarlo in tutte le mie Top 5 perché è sicuramente il migliore per proporre pochi prodotti in mezzo ai quali non perdersi ma badando in qualsiasi caso a proporne di accessibili a tutte le tasche senza perdere tempo in ricerche sbagliate e fuori budget: che siate pronti a pagare per una top di gamma o che stiate cercando l’occasione migliore nel rapporto qualità/prezzo, o ancora che possiate permettervi un prodotto entry level se però di valore, ecco che le classifiche Top 5 della Casalinga di Voghera non vi lasceranno davvero mai senza qualcosa di interessante da leggere!

Dyson DC52

migliori aspirapolvere ciclonicheCome già abbiamo visto parlando di aspirapolvere senza fili, il marchio che la fa da padrone in quanto a nuove tecnologie di aspirazione è senza dubbio Dyson, un colosso che già da più d vent’anni ha iniziato a sviluppare le basi di quello che al momento risulta essere il nuovo standard di qualità: la tecnologia ciclonica, lo sviluppo di aspirapolvere senza sacchetto e lo sfruttamento di motori tanto potenti quanto efficienti dal punto di vista energetico.

Con Dyson DC52 scopriamo un’aspirapolvere da traino che diventa di diritto la regina di questa classifica Top 5 dedicata alle migliori aspirapolvere cicloniche presenti sul mercato: parliamo di uno strumento con un design eccezionale che a sua volta è diventato fonte di ispirazione per tanti modelli di brand differenti che cercano sempre di avvicinarsi il più possibile al modello stabilito da Dyson (ovviamente con risultati alterni e mai troppo in linea con l’eccellenza dell’originale…).

In fase di utilizzo Dyson DC52 si rivela estremamente comoda tanto per cominciare per il suo più che eccezionale disegno ergonomico: il tubo telescopico è molto facilmente regolabile, provvisto di una maniglia ergonomica particolarmente funzionale che aiuta a mantenere una postura sempre corretta e rilassata con la quale muovere facilmente dietro di sé tutto il corpo motore, che a propria volta è concepito per rivelarsi il più maneggevole possibile, sfruttando un design ribattezzato “Ball” che lo fa apparire come una vera e propria palla dentro la quale è il motore è appositamente posizionato per mantenere un baricentro basso in favore della stabilità generale e della più completa facilità di utilizzo.

dyson DC 52 02Ma la tecnologia “Ball” non finisce qui, perché è anche la diretta responsabile dell’eccezionale isolamento acustico appositamente studiato per rendere Dyson DC52 una delle aspirapolvere più silenziose che possiate trovare in commercio, tanto più considerata la potenza del motore di cui dispone.

Il “trascinamento” dell’aspirapolvere è molto fluido e molto comodo, affidato ad un sistema di sfere progettate per permettere un movimento a 360° che di fatto permette di muovere Dyson DC52 in qualsiasi direzione vogliate con una semplicità davvero sorprendente, sfruttando inoltre il vantaggio dovuto ad un telaio articolato che consente all’aspirapolvere di muoversi sempre in direzione di chi la sta utilizzando, annullando praticamente al 100% tutti gli sforzi dovuti alla semplice gestione dello strumento.

Il capitolo ergonomia è sempre importante, ma nel caso di Dyson DC52 diventa davvero uno dei principali fiori all’occhiello.

Ma parliamo un pochino delle caratteristiche fondamentali di questa regina delle migliori aspirapolvere cicloniche, vediamo quale sia la tecnologia che sta al cuore di questo gioiello: si tratta della così detta tecnologia Dyson Cinetic, appositamente studiata per rendere questo strumento assolutamente prestante là dove normalmente dovrebbe invece essere più debole.

Mi riferisco ad un sistema composto da ben 54 cicloni con base oscillante che si muovono ad alta frequenza permettendo di scongiurare qualsiasi deposito di polvere sul filtro con rischio di intasamenti vari anche quando si parla di polveri estremamente sottili (può filtrare polveri fino a 0,5 micron di grandezza): appunto il “tallone d’Achille” delle aspirapolvere senza sacco che non possono affidarsi a tecnologie avanzate quanto questa di Dyson DC52.

Altre due precisazioni importanti sono quelle relative al sistema di svuotamento dello sporco raccolto, mai stato più semplice grazie ad un comodo cassetto che possiamo rimuovere in qualsiasi momento e svuotare direttamente nella pattumiera, e alla classe energetica di questa aspirapolvere, che come ovvio per tutti i prodotti di qualità Dyson non può essere che classe A.

dyson DC 52 03Per il resto non rimane che spendere qualche parola entusiasta nei confronti dell’eccezionale dotazione di accessori che rende Dyson DC52 un’aspirapolvere davvero versatile: tutti gli accessori risultano molto robusti e molto leggeri ma quello che colpisce in verità è la ricerca tecnologica che sta dietro a molti di essi, come del caso della spazzola per tappeti realizzata contemporaneamente con filamenti di fibra di carbonio appositamente studiati per raccogliere anche la polvere più sottile e con setole rigide di nylon che invece risultano efficaci per lo sporco più superficiale.

Insomma, Dyson DC52 è uno strumento di prima qualità che ovviamente si guadagna facilmente la prima posizione in questa Top 5 dedicata alle migliori aspirapolvere cicloniche presenti sul mercato, un oggetto che naturalmente si presenta al pubblico con un prezzo da top di gamma ma che in questo caso non risulta nemmeno troppo stellare.

Dyson DC 33C Origin

migliori aspirapolvere ciclonicheNemmeno a dirlo anche questa seconda posizione della Top 5 è occupata da un prodotto Dyson, in questo caso dall’eccellente Dyson DC 33C Origin, che rappresenta un’altra grande realizzazione da parte del marchio in fatto di aspirapolvere da traino a tecnologia ciclonica.

Parlando tanto per cominciare di design possiamo vedere come Dyson DC 33C Origin rispetti fedelmente la linea standard proposta generalmente dal brand, utilizzando un corpo macchina a traino con telaio articolato e presentando un tubo di aspirazione regolabile che favorisce un’attenta ergonomia anche grazie alla sempre valida impugnatura ergonomica.

Come già visto in precedenza, anche Dyson DC 33C Origin si avvale della cosi detta tecnologia “Ball”, responsabile della gestione del baricentro del peso del corpo motore e dell’isolamento acustico dell’aspirapolvere, attraverso la quale prende vita uno strumento assolutamente maneggevole e leggero che colpisce per quanto si presenti silenzioso una volta in funzione.

Quasi tutta la realizzazione è fatta in materiali plastici molto evoluti, polimeri particolarmente resistenti che rendono l’oggetto tanto solido quanto leggero, elemento questo di tutto vantaggio per l’utente che ogni tanto viene però un po’ frainteso: mi riferisco ad alcune recensioni che ogni tanto tendono a criticare la quantità di plastica utilizzata per strumenti comunque di alto livello, critica che personalmente trovo del tutto infondata quando si parla di plastiche speciali che permettono ad un oggetto di essere sia affidabile che maneggevole come inequivocabilmente risulta essere Dyson DC 33C.

migliori aspirapolvere ciclonicheAnche in questo caso siamo di fronte ad un elettrodomestico di classe energetica A (come d’altronde è normale per i prodotti di alta gamma Dyson) che permette tanta potenza a fronte di un consumo ridotto e comunque ottimizzato.

Si parla di un motore che si avvale della cosi detta “Radial Root Cyclone”, una tecnologia ciclonica capace di potenziare la resa al punto da raggiungere ben 259 aW di potenza, con la quale i cicloni si ritrovano ad avere meno turbolenze e più efficienza abbastanza da garantire tra i livelli di pulizia dell’aria più alti e qualitativamente validi in assoluto.

Tutto questo appunto supportato da un design avvincente, da una totale maneggevolezza ed agilità, da materiali di costruzioni molto avanzati che rendono la struttura generale di Dyson DC 33C tanto solida quanto leggera e da un sistema senza sacchetto che risulta intuitivo e comodo sin dal suo primo utilizzo, rendendo l’aspirapolvere semplice da svuotare ed il cassetto di raccolta rapido da pulire.

dyson DC 33C 02Insomma, senza dubbio una delle migliori aspirapolvere cicloniche sul mercato, che viene venduta con un corredo accessori (variabile in base alle versioni) che comunque ribadisce quale sia lo standard di qualità Dyson di fronte al quale ci troviamo: si parla di una spazzola Dual Mode studiata per la pulizia combinata sia di pavimenti (parquet compreso) che di tappeti delicati, di una spazzola Multifunzione con la quale poter accedere agli angoli più nascosti e meno semplicemente raggiungibili e di una spazzola specificamente progettata per pulire le scale in modo rapido e perfetto. Un set di strumenti capaci di tirare fuori il meglio dalla vostra Dyson DC 33C al punto da rendere l’investimento necessario per averla ancora più sensato ed apparentemente contenuto.

Probabilmente in quella che è la gamma Dyson questo prodotto può venire considerato anche il più valido in un’ottica di rapporto qualità/prezzo, presentandosi sul mercato ad una cifra comunque importante ma sicuramente molto più contenuta di quanto già visto con altri prodotti proveniente dal brand leader nel settore.

Verifica Disponibilità!

Vax U86

migliori aspirapolvere ciclonicheEcco che la terza posizione della mia Top 5 come sempre ci porta in quei piani nei quali a vincere sono quegli strumenti che spiccano su tutti grazie al loro vincente rapporto qualità/prezzo: in questo caso parliamo di Vax U86, senza dubbio una delle migliori aspirapolvere cicloniche presenti in commercio tra quelle che esprimono una qualità ben superiore al costo necessario per farla propria.

Parliamo di un’aspirapolvere senza fili che quindi gode di una maneggevolezza e di un’agilità davvero senza vincoli, alimentata da due batterie agli ioni di litio che permettono un’autonomia d’esercizio fino a 50 minuti (richiede 3 ore per la ricarica completa), ovvero un lasso di tempo più che sufficiente per completare con una sola carica una sessione di pulizie su una superficie fino a 232 metri quadri di ampiezza.

Vai U86, come ovvio e naturale visto che parliamo della Top 5 delle migliori aspirapolvere cicloniche, è dotata di un motore ciclonico capace di portare nelle vostre case tutta la potenza della tecnologia del momento che viene aiutato in modo estremamente efficace da una spazzola motorizzata capace di raccogliere lo sporco da qualsiasi angolo anche più nascosto.

Insomma, un gran bel biglietto da visita per questa Vax U86!
L’ergonomia generale è decisamente molto buona, permette un’impugnatura verticale molto efficace con la quale muovere l’aspirapolvere con agio in praticamente qualsiasi direzione, capacità di movimento molto ben supportata anche da quello che è il generale sistema di bilanciamento dei pesi, che vuole il motore ed il blocco batteria dispost esattamente come baricentro, scelta che permette di “giostrare” a piacimento Vax U86 muovendola nello spazio senza nessuno sforzo apparente nonostante il suo peso di 4, 6 kg non sia esattamente “piuma”.

migliori aspirapolvere ciclonicheAnche il motore di Vax U86 è parte integrante del successo di questo strumento: parliamo naturalmente di tecnologia ciclonica capace di filtrare l’aria in modo assolutamente efficace e raggiungendo una potenza pulente davvero degna di nota

Lo sporco separato dai cicloni viene raccolto in un bidone apposito che sostituisce in modo eccellente qualsiasi sacchetto, basta sganciarlo e svuotarlo nella pattumiera per poi poter di nuovo utilizzare l’aspirapolvere al pieno della sua autonomia.

Diversi sono i vantaggi della così detta tecnologia “bag less”, primo su tutti proprio questo genere di praticità che rende le operazioni di svuotamento del tutto rapide ed immediate, e poi l’attenzione ecologica ed economica del non dover né acquistare sacchetti né conferirli una volta usati.

Dal punto di vista della semplice resa in fatto di pulizia Vax U86 è un oggetto nel complesso molto molto interessante, si muove con agio ed efficacia anche su tappeti o moquette, risultando risolutivo anche in situazioni di sporco molto intenso esattamente come farebbero altri modelli alimentati a filo e con motori ben più potenti e dispersivi a livello energetico: e questa è una filosofia che mi piace moltissimo, perché permette di raggiungere risultati importanti concentrando la ricerca tecnologica su qualcosa di effettivamente utile, che è l’ottimizzazione delle risorse in funzione di un risultato sempre di livello.
Da sottolineare poi anche l’ottima dotazione di spazzole di qualità da poter utilizzare nelle circostante più diverse, da quella standard per pavimenti a quella per tappeti fino anche a quella appositamente progettata per raggiungere gli angoli più remoti nei quali polvere e detriti sono capaci di andare a nascondersi.

Insomma, parliamo di un oggetto davvero di tutto rispetto che diventa a tutti gli effetti una vera alternativa alle aspirapolvere tradizionali e più in generale una delle migliori aspirapolvere cicloniche che potete trovare sul mercato.

Vax U86 alla fin fine ha un solo difetto vero e proprio, anche se oggettivamente non cosi “grave” da risultare così sopra la media: mi riferisco al rumore, che nel caso di questo strumento è piuttosto percepibile.

migliori aspirapolvere ciclonichePer finire una piccola grande differenza rispetto agli altri aspirapolvere che alla fine mi ha piacevolmente colpito: per ricaricare le batterie di Vax U86 viene dato in dotazione un semplice quanto pratico caricabatterie esterno da utilizzare una volta rimosse le batterie dallo strumento.

So che suona come una banalità, ma normalmente le altre tra le migliori aspirapolvere cicloniche sul mercato hanno una loro base di ricarica dedicata che fa da vera e propria “docking station”, soluzione comoda ed esteticamente piacevole che però alla fine risulta leggermente meno versatile.

Il caricabatterie di Vax U86 può venire posizionato davvero dove più comodo, senza la necessità di dover badare alle esigenze logistiche dell’aspirapolvere in sé per sé.

Come ho detto si tratta di un piccolo grande dettaglio, niente di determinante, però ammetto che mi abbia colpito proprio per la sua semplicità.

Arriviamo quindi a quello che è poi il motivo per il quale Vax U86 si trova qui nella mia Top 5 delle migliori aspirapolvere cicloniche in commercio, posto che si è guadagnata grazie al suo eccellente rapporto qualità/prezzo: le se la qualità l’abbiamo scoperta da tutte queste righe, cosa possiamo dire del prezzo di questo piccolo grande strumento?

Verifica Disponibilità!

Rowenta Ergo Force Cyclonic

migliori aspirapolvere ciclonicheLa Top 5 delle migliori aspirapolvere cicloniche presenti sul mercato vede al quarto posto uno strumento che nasce da un’altra delle case che di fatto hanno contribuito alla storia di questa categoria di elettrodomestici: parliamo di Rowenta e nel particolare del modello Rowenta Ergo Force Cyclonic, un’aspirapolvere veramente potente e compatta che si presenta con corpo a traino e sistema “Bag Less” che la rende assolutamente comoda ed economica in fatto di gestione.

Diversi sono gli aspetti che rendono questo strumento una delle migliori aspirapolvere cicloniche presenti sul mercato, ma tra tutti spicca in primis quello più semplice e in un certo senso più importante, la comodità e la praticità d’uso: il design di Rowenta Ergo Force Cyclonic è attentamente studiato per permettere una perfetta ergonomia una volta che viene impiegato, sostenendo il movimento naturale e non gravando sulla schiena nemmeno quando si parla di lunghe sessioni di pulizie.

Per quanto semplici il lungo tubo di prolunga e la comoda maniglia di supporto già di per loro rappresentano uno dei plus eccezionali di questa aspirapolvere, che per com è progettata davvero mai potrà venir ritenuta responsabile dei nostri malanno di schiena nonostante le incombenze domestiche!

Come spesso vi ho detto uno degli elementi che in generale ritengo più virtuosi negli elettrodomestici è senza dubbio l’attenzione all’ottimizzazione ed al risparmio, e questo strumento possiamo senza dubbio dire che rientri tra quelli in assoluto più efficacemente progettati per non sprecare.

migliori aspirapolvere ciclonicheQuesto vale sia grazie alla tecnologia “bag less”, che come altre volte visto diventa indirettamente protagonista di un grande risparmio economico in fatto di acquisto sacchetti ed di un ottimo risultato ecologico visto che non ne necessita il conferimento, che grazie all’eccellente motore montato che riesce a far rendere i suoi 700 W di potenza quanto normalmente riescono a fare i motori da 2100 W, aspetto che naturalmente ha permesso a Rowenta Ergo Force Cyclonic di guadagnarsi una meritatissima A in fatto classe energetica.

Il cassetto di raccolta dello sporco tipico della tecnologia “bag less” montato da questa aspirapolvere ha una capacità di ben 2 litri e permette di venir svuotato e pulito con una facilità davvero eccezionale in quello che è stato ribattezzato “Clean Express Ergo System” che permette di procedere nella fase di pulizia senza venire in nessun modo a contatto con lo sporco stesso.

Una menzione va poi a quello che è il sistema tecnologico di base sul quale si basa Rowenta Ergo Force Cyclonic, ovvero il sistema ciclonico che la rende tanto efficace ed intelligente sul piano del consumo energetico e che permette di raccogliere e filtrare in modo eccezionale fino al 97% dello sporco e della polvere presenti su qualsiasi genere di superficie, separandoli poi dal flusso dell’aria appunto grazie ad un sistema di cicloni a dire poco funzionale.

Come ho appena detto Rowenta Ergo Force Cyclonic si fa valere proprio su tutte le superfici, non esiste situazione nella quale non sia in grado di dimostrarsi all’altezza e questo è così anche grazie all’eccellente dotazione di accessori con cui viene proposta sul mercato: si parla di una spazzola per parquet, una spazzola combinata, una bocchetta a lancia per la pulizia dei punti meno raggiungibili e di una bocchetta integrata in quello che è il già citato tubo di raccolta telescopico in metallo, che permette di utilizzare tutti questi accessori mantenendo sempre le stesse virtuose caratteristiche ergonomiche.

ROWENTA ergo - 02Unica grande differenza tra Rowenta Ergo Force Cyclonic e le altre tra le migliori aspirapolvere cicloniche inserite nella mia Top 5 riguarda l’alimentazione, che in questo modello rimane la tradizionale a filo invece che la più comune (almeno in questa categoria) tecnologia “cord less”: difficile dire se sia un vantaggio o uno svantaggio, sicuramente dipende tutto dal gusto individuale dell’utente.

Io personalmente preferisco la liberà di movimento delle aspirapolvere senza filo, ma  sicuramente non considererei questo aspetto una discriminante se tutto il resto in Rowenta Ergo Force Cyclonic mi invitasse all’acquisto.

Detto questo il sistema automatico per il riavvolgimento del cavo montato su questa aspirapolvere è talmente efficace da renderlo di per sé un aspetto positivo.

Veniamo quindi al punto saliente, il prezzo: come abbiamo detto all’inizio Rowenta Ergo Force Cyclonic rientra nella Top 5 delle migliori aspirapolvere cicloniche sul mercato proprio perché eccellente nel suo rapporto qualità/prezzo.

Verifica Disponibilità!

Ariete GreenForce

migliori aspirapolvere ciclonicheArriviamo quindi a quel prodotto sempre particolare, “fuori dal coro”, con il quale mi piace occupare la quinta posizione della mia Top 5, ovvero quello strumento che spicca in virtù di un prezzo veramente aggressivo: parlando delle migliori aspirapolvere cicloniche presenti sul mercato questo posto lo occupa sicuramente Ariete GreenForce, uno strumento appunto di marchio Ariete che si sta rivelando un vero e proprio best seller proprio grazie al prezzo pazzesco al quale viene venduto.

Ariete GreenForce è appunto un’aspirapolvere ciclonica a trascinamento che vanta un motore ad altissime prestazioni ma da soli 700 W di potenza che la inserisce di diritto nella classe energetica A: parliamo quindi di uno strumento a risparmio energetico che permette un ulteriore risparmio nella tecnologia “bag less”, che appunto sfrutta un cassetto di raccolta dello sporco facilmente rimovibile e lavabile che annulla di fatto ogni costo di gestione dei sacchetti di raccolta.

Ariete Greenforce 03Anche in questo caso, come visto per Rowenta Ergo Force Cyclonic, parliamo di un’aspirapolvere che monta un tradizionale cavo di alimentazione e che quindi non si avvale della tecnologia cord less, anche in qui  presente un comodissimo sistema di riavvolgimento automatico con il quale gestire facilmente la presenza del cavo, rendendo quindi la differenza tra le due possibili tecnologie soggetta alle stesse considerazioni espresse poco fa.

Ariete GreenForceAriete Greenforce 01 è studiata per sfruttare appunto la tecnologia ciclonica con la quale vengono progettate tutte le migliori aspirapolvere del momento, un sistema a multiciclone che permette di raccogliere e filtrare grazie agli eccellenti filtri HEPA più del 95% dello sporco raccolto dallo strumento e separato dai suoi cicloni.

Parliamo quindi di un prodotto di qualità che saprà facilmente aiutarvi nelle faccende domestiche, magari senza la stessa prestanza dei suoi “colleghi” più evoluti ma con due caratteristiche eccezionali dalla propria parte: la semplicità di utilizzo ed un prezzo incredibile.

Verifica Disponibilità!
 

Le Migliori Aspirapolvere Cicloniche

Dyson DC52 Dyson DC 33C Origin Rowenta Ergo Force Cyclonic
Prodotto
Colore
Argento
Grigio
Nero/ Rosso
Peso articolo
8 Kg
7 Kg
6 Kg
Capacità
2 litri
2 litri
2 litri
Il nostro voto
Prezzo €€€
€€

Concludiamo così questa nuova recensione sulla Top 5 delle migliori aspirapolvere cicloniche presenti sul mercato, una selezione di prodotti tutti estremamente validi che esprimono ognuno a modo proprio le diverse eccellenze che caratterizzano questa categoria.

Abbiamo visto cinque strumenti di altrettante diverse fasce di prezzo, ognuna con caratteristiche particolari che le rendono uniche ma tutte accomunate dall’efficacissima tecnologia ciclonica: un sistema tutto nuovo che sta rivoluzionando il mercato mondiale delle aspirapolvere proponendo strumenti in grado di ottimizzare al massimo la potenza dei propri motori ed i relativi consumi.

Ma non solo, perché tecnologia ciclonica è sinonimo di aspirapolvere bag less, che come abbiamo visto si dimostrano tanto efficaci sul piano dell’utilizzo quanto gentili su quello ecologico ed economico.

Possiamo dire di essere davvero davanti a quello che un giorno sarà lo standard del futuro, raggiunto direttamente oggi attraverso prodotti in grado di soddisfare qualunque tipologia di cliente e qualsiasi possibile disponibilità economica: dai top di gamma eccellenti ma più costosi, agli entry level best seller da poche decine di euro, questa è la Top 5 delle migliori aspirapolvere cicloniche sul mercato stilata dalla vostra affezionatissima Casalinga di Voghera.

Ti è piaciuta questa classifica Top 5 della Casalinga di Voghera? Butta un occhio anche a tutte le altre, c’è un’intera sezione dedicata solo alle pulizie in cui poter trovare anche le Classifiche Top 5 delle migliori aspirapolvere senza fili, i migliori robot aspirapolvere ed i migliori purificatori d’aria.